Qualcuno in famiglia sta usando droghe?

(Foto di WAYHOME studio/Shutterstock.com)

Se qualcuno in famiglia sta usando droghe o alcol, non sentirti solo quando non sai cosa fare. Anche se non sei sicuro di quale sostanza si tratti, hai notato che le cose sono peggiorate e i problemi (familiari, di salute, finanziari, di istruzione, legali) si sono moltiplicati. Niente sembra andar bene, mentre brevi periodi di speranza vanno perduti quando questa persona ricomincia a usare droghe o alcol. A complicare la situazione c’è anche il fatto che questa persona sembra che voglia resistere ai tuoi sforzi di aiutarla, quando il realtà tutto ciò che vuoi è la sua sicurezza e la sua felicità.

Pensi che potrebbe esserci un problema di droga o alcol?

Vedi dei segni che ti fanno pensare che ci sia un problema di droga o alcol, ma non ne sei sicuro. Non sei sicuro di cosa dovresti cercare, ma tutto ciò che sai è che le cose sono cambiate in peggio e tu non sei stato in grado di migliorarle

Ogni droga ha i suoi sintomi peculiari, ma ci sono segni generali di abuso di droga o dipendenza che possono aiutare a determinare se l’abuso di droga sia implicato con i problemi che stai vedendo.

Quali di questi punti sono positivi nella tua situazione?

  • Variazioni negative dei comportamenti o delle relazioni familiari.
  • Non rispetta più i genitori, non da più attenzione al coniuge.
  • Trascura le responsabilità, tra cui l’educazione dei figli.
  • Rude, ritirato, depresso.
  • Atteggiamento di segretezza, silenzioso, taciturno.
  • Risate o ilarità per nessun motivo.
  • Insolitamente stanco o iperattivo.
  • Si scusa costantemente e dà la colpa agli altri ripetutamente.
  • La motivazione è ridotta, gli obiettivi sono abbandonati.
  • I voti o le prestazioni sul lavoro diventano scarsi.
  • Le attività preferite o gli interessi vengono eliminati.
  • Manca denaro o ci sono troppi soldi in giro.
  • Mancano oggetti di valore in casa.
  • I conti non sono pagati o si accumulano.
  • L’aspetto è trascurato, i capelli non pettinati, i vestiti sporchi.
  • La casa e le sue cose diventano sempre più sporchi, poco curati.
  • Nausea, vomito, giramenti di testa.
  • Aumentano i giorni di malattia.
  • Aspetto malaticcio con numerosi graffi e ferite sul viso o sulla pelle.
  • Inspiegabile perdita di peso.
  • Tiene il corpo completamente coperto e non espone la pelle, se glielo chiedono.
  • Mal di testa, secchezza della bocca, stipsi.
  • Occhi o viso rossi.
  • Odori chimici, di alcol o di dolciumi.

È sempre possibile che tensioni e problemi personali siano in grado di creare questi sintomi, ma se si vedono molti di questi segni, sarebbe opportuno prendere in considerazione l’abuso di droga o alcol come possibilità. Se questo è il caso, telefona subito al Narconon Piemonte per sapere di che sostanza si tratta. Una volta determinato il tipo di droga che sembra essere implicato, si può quindi mirare sull’esatta droga abusata.

Va notato che molte persone cercano di mantenere la loro abitudine alla droga e all’alcol nascosta ad amici e familiari per la disapprovazione che ne seguirebbe. Un giovane può uscire di casa per fare uso di alcol o altre droghe. Un adulto può utilizzare droghe sul posto di lavoro o con gli amici e non a casa. Non si può avere la possibilità di vedere tutti i sintomi diretti di una droga particolare. Inoltre, molte persone usano più di una droga alla volta. Per esempio, una persona può usare alcol e cocaina insieme per evitare l’affaticamento e sonnolenza che risultano da alte dosi di alcol. Farmaci combinati potrebbero rendere questa classificazione più difficile.

Se hai qualsiasi dubbio a riguardo, mettiti in contatto con il Narconon Piemonte.

AUTORE

Ugo Ferrando

Nel 1974 ha introdotto i metodi di miglioramento sociale di L. Ron Hubbard in Italia e da oltre un quarto di secolo è il portavoce del Narconon Sud Europa.

NARCONON PIEMONTE

PREVENZIONE ALLA DROGA E RECUPERO DALLA TOSSICODIPENDENZA